L’inconsueta opera svolta da parte dei Vigili del Fuoco di Roma per il recupero nel 1962 della grande tela raffigurante la cupola della chiesa di Sant’Ignazio di Loyola in Campo Marzio, è un evento purtroppo dimenticato, quasi mai riportato nelle pubblicazioni che raccontano la storia di questo straordinario edificio di culto. Ma quella dei Vigili fu un’impresa di pazienza, di ingegneria e di abnegazione per le difficili condizioni in cui fu svolta e a cui parteciparono anche al di fuori del già gravoso orario di lavoro che all’epoca si articolava in turni di ventiquattro ore di servizio.

Claudio Garibaldi

Please follow and like us:
Follow by Email